I mille usi dell' abbigliamento monouso

I mille usi dell'abbigliamento monouso.

Può sembrare un gioco di parole, eppure è proprio così: mille sono gli usi dell’abbigliamento monouso.
Normalmente, si pensa solo a determinati ambienti in cui sia necessario indossare abiti e complementi monouso:
il pensiero corre agli ambienti sanitari o al settore della preparazione alimentare, dove l’igiene deve essere la componente fondamentale e prioritaria, per salvaguardare la salute delle persone.

Camici, mascherine, copri maniche, copri scarpe, tute, cuffie e grembiuli monouso, possono essere applicati a diverse professioni.

Pensiamo ad esempio al settore dell’estetica, o a quello del restauro di antichità. E ancora: industria chimica e farmaceutica, presuppongono che i lavoratori abbiano il loro personale kit quotidiano di abbigliamento monouso.
Chi lavora in questi comparti, deve da un lato proteggere l’abbigliamento e dall’altro porsi verso l’ambiente esterno con uno “schermo” che garantisca una maggiore igiene e protezione.
Ecco quindi, che questi supporti trovano molteplici applicazioni e molti altri possono essere quelli che ne richiedono l’utilizzo.

La linea di abbigliamento monouso che proponiamo, è completa e realizzata con materiali leggeri, resistenti e traspiranti: si va dal classico camice bianco, chiuso davanti da bottoni, con due comode tasche interne ed elegante collo a camicia, alla tuta con cappuccio, senza dimenticare mascherinecuffie tonde per la testa.
Questi articoli monouso, sono realizzati in robusto tessuto TNT (tessuto Non tessuto, robusto, resistente e traspirante) e sono proposti in taglia unica.

La linea è completata da un pratico grembiule con allaccio al collo - di colore bleu - e da copri scarpe realizzati entrambi in polietilene bleu e copri manica,  realizzati in polipropilene bleu.
Le confezioni contengono dai 50 – nel caso di camici e grembiuli – ai 1.000 pezzi, per non restare mai senza e per avere sempre a portata di mano la protezione adeguata sul posto di lavoro.

offerte da non perdere
occasioni da prendere al volo